martedì 8 marzo 2011

Torta mimosa


Auguroni a tutte le donne che leggono questo blog!
Diciamo che non amo le feste commerciali, ma questo è un giorno speciale, grazie al quale almeno una volta all'anno ricordo la mia fortuna di essere donna.

Vi omaggio con questa torta che è sicuramente un classico della pasticceria, soprattutto casalinga. E’ la semplice e buona torta mimosa.
Ho apportato delle piccole modifiche alla ricetta orginale, ma non è niente di chissà quanto innovativo. La trovo semplicemente una variante golosa. L’ho fatta per il mio compleanno e gli amici sono rimasti entusiasti. Così come spero, lo saranno i vostri.
C’è un piccolo trucco: il pan di spagna di mia madre. Vi sorprenderà, lei lo fa con il lievito per torte, ingrediente insolito per questa base che non ha bisogno di "gonfiare". Eppure, è migliore del mio.


Ingredienti
250 g di zucchero
230 g di farina
8 uova
1 bustina di lievito per dolci
1 bustina di vanillina
500 g di crema pasticcera
250 g di panna fresca
200 g di scaglie di cioccolato bianco
250 ml di limoncello
250 ml di acqua
3 cucchiai di zucchero semolato

Preparazione

In due terrine dividere le chiare dai tuorli. Montare le prime a neve con un goccio di limone e i secondi con lo zucchero fino ad ottenere un composto spumoso. Aggiungere a questo, la farina e lievito setacciati mescolando dal basso verso l'alto. Unire anche gli albumi sempre con movimenti delicati e la vanillina. Dividere il composto il due teglie imburrate e infarinate, una più grande di 24-26 cm che darà base alla torta e l'altra più piccola di 20-22 cm dove sarà cotto il pan di spagna che servirà per la decorazione.

Infornare a 180° per 30 minuti il più grande e 20 minuti il piccolo, in forno statico.

Preparate la crema pasticcera seguendo questa  ricetta e montare la panna ben fredda.
Unite la panna alla crema (raffreddata) con movimenti dal basso verso l'alto per ottenere una  crema chantilly italiana.

Scaldare sul fuoco l'acqua e i 3 cucchiai di zucchero, fino ad ottenere uno sciroppo omogeneo. Spegnere la fiamma e aggiungere il limoncello.

Una volta raffreddati i pan di spagna tagliare il più grande in 3 parti e bagnare la prima base uniformemente con lo sciroppo, con l'aiuto di un pennello per dolci, successivamente aggiungere il primo strato di crema e metà del cioccolato bianco. Coprire con il disco centrale, bagnarlo e ripetere l'operazione della crema e del cioccolato. Comprire con l'ultimo strato di pan di spagna, e bagnare anch'esso. Con una spatola stendere un un pò di crema pasticcera o panna per creare una "colla" per il passaggio successivo:
togliere la crosta al pan di spagna piccolo e tagliarlo a fettine da ridurre a cubetti. Con questi, ricoprire la torta per dare l'effetto mimosa.

26 commenti:

  1. Roby!!!!
    porca paletta è bellissima!!!!!
    ma sai che io ho il terrore di fare il pan di spagna?? eheh MAI FATTO in vita mia eheheh
    tanti auguri anche a te tesoro ^_^ un abbraccio!

    RispondiElimina
  2. E' bellissima tesoro, perfetta. E che buona con la bagna al limoncello ^__^ Io non l'ho mai fatta in vita mia. Un baciotto e auguri in ritardo. Buona giornata

    P.S. ne approfitto per invitarti a partecipare al mio primo contest zenzer(i)AMO? Ti aspetto con una bella ricettina ;)

    RispondiElimina
  3. che buona e invitante!! felice giornata!

    RispondiElimina
  4. Bella e golosa!!
    Buona giornata Anna

    RispondiElimina
  5. Meravigliosa, è perfetta, complimenti!!

    RispondiElimina
  6. mai fatta ! la tua è proprio meravigliosa

    RispondiElimina
  7. Mhmmm...questa torta la conosco bene...nei prossimi guorni posto la mia versione....la tua è uno spettacolo...compliementi!!!!
    simona

    RispondiElimina
  8. buonissima e scenografica torta! auguroni allora :-)

    RispondiElimina
  9. che bella, al tua "mimosa", sofficissima.. io però la fortuna di esser donna... non saprei sai? un bacione

    RispondiElimina
  10. incredibile ma vero: mai fatta la torta mimosa. eppure è così allegra e solare! sono un po' brutale io in pasticceria (nel senso che non sono precisa e paziente) ma forse forse ci posso arrivare :)

    RispondiElimina
  11. Grazieeee davvero favolosa.. mi piace col limoncello.. gnamm :-) baci

    RispondiElimina
  12. bella e buona questa torta! buona festa della donna anche a te!!! ciao da Elisa

    RispondiElimina
  13. buonissima questa mimosa!
    baci

    RispondiElimina
  14. buona... e auguri anche se in ritardo!

    RispondiElimina
  15. Buona la tua mimosa, ti è venuta benissimo!
    Un abbraccio!

    RispondiElimina
  16. E'bellissima è molto invitante, auguri anche a te, anche se in ritardo. Un abbraccio Daniela.

    RispondiElimina
  17. Golosissima e molto bella, brava Roberta!!!

    RispondiElimina
  18. Bellissima torta! Grazie per gli auguri :-)

    RispondiElimina
  19. roberta cara, è eccezionale questa torta mimosa, chi sa che buona :-P
    bacibaci e buon fine settimana.

    RispondiElimina
  20. arrivo tardi ormai ma non e' mai tardi per lasciarti i miei complimenti per questa meravigliosa delizia..baci!!!

    RispondiElimina
  21. bella la torta e la fetta è davvero invitante.
    Brava.

    RispondiElimina
  22. Ciao carissima, grazie per gli auguri. Come vedi anch'io sono un pò in ritardo ma questi giorni sono veramente impegnativi.
    Questa torta è deliziosa e ti è venuta alla perfezione. Brava, Ne prendo una fetta, virtualmente, tanto sarà già bella che finita :D
    Un bacione

    RispondiElimina
  23. La prima foto, la fetta, lo dice tutto. Bravissima, baci

    RispondiElimina
  24. ciao, colgo l'occasione per invitarti a partecipare al mio primo contest di ricette di primi piatti dal titolo "SAPORI E COLORI DEL MEDITERRANEO"(http://primopiattoquasifatto.blogspot.com/2011/03/sapori-e-colori-del-mediterraneoil-mio.html)

    RispondiElimina
  25. deliziosa e molto curata nella presentazione.la bagna al limoncello dà un tocco speciale a questa torta così simbolica ,complimenti!Un abbraccio e a presto

    RispondiElimina
  26. Ciao Roberta, passo per un salutino e per sapere come stai..sempre superimpegnata tu :-)
    Buon fine settimana con abbraccio :-)

    RispondiElimina