venerdì 8 ottobre 2010

Fruste di Kamut tricolori


Salve amici! Non mi sono dimenticata di voi... è che questa nuova stagione si è aperta con tante sorprese e cose da sbrigare...ma non preoccupatevi, sono sempre in prima linea a seguire i vostri blog!
Oggi voglio augurarvi un buon fine settimana con queste fruste di pasta di pizza al Kamut realizzate grazie al nuovo preparato Molino Rossetto.
Per me non c'è sabato o domenica sera senza pizza...è così anche per voi?
E allora provatele subito! Un caro saluto a tutti!
---
Ingredienti
300 g di acqua tiepida
1 cucchiaio d'olio
1 cucchiaino di sale
500 g di farina di Kamut per pizza Molino Rossetto
10 g di lievito di birra fresco o 12 g di secco attivo (già contenuto nella confezione Molino Rossetto)

Per la guarnizione:
200 g di pomodorini datterini
150 ricotta di bufala
origano fresco
basilico
sale e olio evo

Preparazione
Inserire gli ingredienti nella macchina del pane così come da elenco.
Scegliere il programma impasto e lievitazione (1h e mezza).
Al termine del procedimento, lavorare l'impasto con le mani per pochi minuti e sezionarlo in varie parti a cui dare forma di frusta.
Infornare a 220°C per 10 - 13 minuti circa.
Una volta pronte farcitele secondo il vostro gusto.
Io amo molto la semplice combinazione di ingredienti "tricolori". Questa volta ho utilizzato un'ottima ricotta di bufala, pomodorini datterini, basilico e origano.

24 commenti:

  1. Troppo simpatica come idea per cambiar forma alla pizza. E poi lo sai che sono fan-ultrà della farina di kamut ^__^ I sapori semplici sono sempre i migliori e questo tricolore è anche molto bello, oltre che buonissimo. Un bacione, buon fine settimana

    RispondiElimina
  2. U'idea geniale e sfiziosa con i colori della bandiera italiana. Bravissima Roberta!un abbraccio, buon fine settimana Daniela.

    RispondiElimina
  3. Ti dirò... se le fruste sono queste, mi faccio frustare volentieri! :-D

    RispondiElimina
  4. ahaha belle idea quella di chimaarli fruste quasi quasi te ne rubo una posso?bacioni e buon fine settimana

    RispondiElimina
  5. Une recette originale et délicieuse.
    J'aime beaucoup.
    A bientôt.

    RispondiElimina
  6. una per me l'hai tenuta da parte?? sto arrivandooooooooooo....
    buon w.e. cara.

    RispondiElimina
  7. Ciao Roberta, e facciamoci "frustare" ;-)

    RispondiElimina
  8. Tesoro!!!!!!!!Che bello rileggerti!!!!!!!! Tutto benone, si? Io sta farina di kamut devo proprio provarla, m'ha incuriosito troppo!Belle le fruste...no,fruste nel senso di frusta che hai cucinato!
    Un abbraccio e buon fine settimana

    RispondiElimina
  9. Sono approdata per caso in questa cucina saltando di blog in blog e non ho potuto non fermarmi: ma quante ricettine interessanti ci sono? E queste fruste al kamut mi ispirano proprio tanto! Purtroppo per questa settimana la serata pizza c'è già stata (in anticipo rispetto alla solita tabella di marcia che come la tua la prevede di sabato) ma la prossima settimana voglio proprio provarla! Intanto se vuoi fare un salto da me... Un abbraccio!

    RispondiElimina
  10. Ciao Roberta, ma che idea sfiziosa e colorata cara!!! bravissima tesoro!!! un bacione e buon week end

    RispondiElimina
  11. Eh si anche per me non c'è fine settimana senza la pizza o qualcosa di simile...queste fruste mi fanno venire una voglia!!!!
    Bravissima buon week anche a te!
    Bacioni Arianna

    RispondiElimina
  12. Ciao... Anche per me non esiste fine settimana che non preveda almeno una portata di pizza (presente sempre il sabato e/o la domenica sera): che originale la forma che hai dato alla tua pizzottella, e che gustosa guarnizione! :)
    Un abbraccio e buona domenica
    a presto

    Giulia

    RispondiElimina
  13. Robertinaaaa se ti fa piacere sul mio blog è disponibile il pdf della raccolta "basta un poco di lievito!" a cui hai partecipato anche tu.
    Ti aspetto, baci.

    RispondiElimina
  14. Carinissime Roberta, da provare!!!

    RispondiElimina
  15. io non sono una pizzomane, ma una frustatina me la beccherei molto volentieri !!

    RispondiElimina
  16. Bellissime Roberta ,ma i provate con la farina di Kamut!!
    brava tornerò presto a trovarti, intanto mi aggiungo ai sostenitori a presto^_*
    Buona domenica Anna

    RispondiElimina
  17. che meravigliosa idea! devono essere buonissime!

    RispondiElimina
  18. Queste fruste potrebbero anche piacermi! :)
    ottimo panino, patriottico e saporito!
    spero di trovarle ste farine... io ne trovo alcune ma mica tutte ste speciali! :)
    bacioni

    RispondiElimina
  19. Cara Roberta, ti avevo persa dal mio blog causa problemi tecnici e ora per fortuna ti ritrovo! Fai delle cose bellissime, spero di vedere presto piatti nuovi!

    RispondiElimina
  20. Ciao Roberta!!!! sto benissimo... mi fa piacere aver ricevuto la tua visita al blog.. Un baciottone enorme... .-))))

    RispondiElimina
  21. Beautiful Whips! I never heard of them before visiting your blog. Thanks for the great idea. I also make many kinds of pizzas on my blog. Your blog is great!

    RispondiElimina
  22. Girovagavo tra i blog e mi sono ritrovato leggendo le tue ricette! Questa mi ha colpito molto perche amo l'arte bianca. Ritornerò, ciao Gianni

    RispondiElimina