giovedì 8 luglio 2010

Soutè di vongole e i magnifici 100!


Avete voluto il caldo?
E ora godetevelo! Ho sempre ammesso di odiarlo ed ora mi ritrovo qui a sperare che passi in fretta come la sequenza di un film dell'orrore che qualcuno mi ha costretto a vedere.
Insofferenza a parte, voglio cominciare questo post con lo sprint giusto perchè in questi giorni sono molto propositiva e sono successe un pò di cose piacevoli.
La prima riguarda voi che mi seguite...il 17 di questo mese festeggerò il mio primo blog compleanno e proprio oggi i miei sostenitori sono arrivati a quota 100!! Simpaticamente ribattezzati magnifici. :)
So che queste cifre sono una bazzecola per chi ha blog megafantasuper strutturati, ma non mi è mai importata la quantità, ma la sostanza. Sono una blogger per passione e non per lavoro. L'importante non è la foto, la scenografia, le ricette improbabili o chissà quanto ricercate. Io sono me stessa, spontanea e chiara, propongo ricette carine e soprattutto ripetibili. Non devo dimostrare niente, ognuna/o ha il suo stile e le interpretazioni sono sempre molto personali. Stop :)
Avrei voluto scrivere queste due righe per il blog compleanno ma  l'occasione fa l'uno ladro...il 100 è un numero affascinante.
Grazie davvero a tutti. 100 persone prese a caso per strada sono veramente tante e quindi sono onorata se le stesse hanno scelto di cliccare su segui "sapori e consistenze". :)

Altra notizia carina: ieri ho fatto il provino per partecipare alla prova del cuoco come concorrente individuale. Speriamo che sia andato bene e che mi chiamino! Voi fate il tifo mi raccomando!!

SOUTE' DI VONGOLE
Prima di pubblicare questa ricetta ci ho pensato molto. A dire il vero, a suo tempo feci la foto con poca convinzione. Come dicevo, sembra che chi abbia un blog deve obbligatoriamente impegnarsi in chissà quale tipo di ricetta, ma da esperienze personali, mi sono resa conto che la maggior parte della gente "comune" come le mie amiche, non sanno neanche preparare una besciamella o un cous cous precotto.
Ecco che diventa di fondamentale importanza proporre, soprattutto in questo periodo, ricette fresche, semplici, di base.

Ingredienti per 4 persone

nb. sono pochissimi quindi scegliete il meglio che c'è.

1 kg e mezzo di vongole veraci
200 g di sale grosso
1 spicchio e 1/2 di aglio
1 bicchiere di vino bianco buona qualità
prezzemolo tritato qb
olio evo
sale e pepe qb

Preparazione
In una boulle capiente, mettete a spurgare le vongole per 3/4 ore in acqua fredda e sale grosso cambiando l'acqua, se necessario, 2/3 volte fino a quando non ci sarà più traccia di sabbia.
A parte, in una padella capiente, scaldare l'aglio nell'olio extra vergine di oliva, se volete potete aggiungere anche il peperoncino. Aggiungete le vongole e fatele aprire a fiamma altissima per 1 minuto.
Sfumate con il vino bianco, profumate con tanto prezzemolo tritato, pepate in abbondanza e se c'è bisogno regolate di sale (attenzione che le vongole son già saporite) coprite con il coperchio e lasciate cuocere per 5 minuti.
Ogni tanto girate un pò le vongole o scutete la padelle affinchè il sughetto entri in tutte le vongole.
A questo punto, potete mettere le vongole da parte e filtrare il liquido di cottura, ma vi assicuro che se le avete spurgate bene, questo passaggio non occorrerà. Fate ridurre il sughetto secondo i vostri gusti.
Aggiungete altro prezzemolo fresco prima di servire il vostro sautè.

Potete servire il sautè come antipasto, come secondo o come dopo secondo :)
Ogni occasione è buona per gustarlo...dall'estate al natale. :)

18 commenti:

  1. Hai ragione, Roberta. Alcuni blog sembrano soltanto volersi distinguere, emergere su tutti gli altri, ma in nome dell'originalità ad ogni costo finscono per sconfinare nell'improponibilità dei piatti... per non dire altro. Io amo i blog semplici, dove si respira "aria di casa", dove si mangia il sautè e dove si è invogliati a lasciare un saluto o un commento... come il tuo.

    RispondiElimina
  2. Parole sante tesoro, le tue e quelle di Lucia qui sopra. Non potrei aggiungere nulla di più. No, una cosa la posso aggiungere ancora...me lo passi quel piattino che gli faccio la festaaaaa :D ?!?!?
    Un bacione grande e in bocca al lupissimo per la trasmissione. Ma lo senti fino a l' che sto tifando come una dannata ;)?!?!?

    P.S. non velermi male ma io invece spero che il caldo duri più a lungo possibile!!! Prometto che ti faccio da ventilatore personale, come gli antichi egizi ^__^

    RispondiElimina
  3. MI piace tantissimo il tuo blog, e la tua cucina, che posso replicare senza impazzire nel trovare ingredienti che non ho mai nemmeno sentito nominare. E mi piaci tu, così simpatica e spontanea :-)

    Mi raccomando, fai sapere eventualmente per la Prova del Cuoco, che Rai1 si vede pure in Arabia ;-)))

    RispondiElimina
  4. Tifo, io e la gattina...il soutè è sempre il soutè, semplice, profumato e buono....

    RispondiElimina
  5. Complimenti per il traguardo, per il blog bellissimo e per la tua dolcezza ;)
    Tiferò per te, tienici aggiornate mi raccomando!! Baci!!!!!

    RispondiElimina
  6. @lucia: grazie tesoro!! quando ho letto le tue parole ho sorriso di gioia! mi fa piacere sapere che non sono l'unica a a pensarla in un certo modo :)

    @fede: sempre puntuale te eh? :) lo sento, lo sento il tuo tifo!! e spero di ripagarlo!!
    ps. l'idea di te come gheisha non mi dispiace!! :D

    @araba: tesorissima! grazie per le tue parole!! pure tu mi piaci tanto ;D

    @accantoalcamino: ciao carissima!! eh si!! come rinunciare a un buon sautè! irresistibile! :D

    @laura: che bello ritrovarti!! grazie anche a te :))

    smack a tutte!!

    RispondiElimina
  7. Cara Roberta complimenti per i tuoi primi 100, anche io come te amo le cose semplici e non mi piace fare ricette troppo elaborate, queste vongole devono essere davvero buone!!! Un abbraccio e ancora complimenti!!!

    RispondiElimina
  8. UN BUON PIATTO DI VONGOLE? PROPRIO QUELLO CHE MANGEREI MOOOOOOOOOLTO VOLENTIERI OGGI
    uN BACIO

    RispondiElimina
  9. Hai ragione le ricette che più semplici sono sempre le più saporite!!!! come questo fantastico soutè di vongole!!! in bocca al lupo per il provino, spero per te che ti prendano così ti vediamo in tv!!! bacioni

    RispondiElimina
  10. Mi piace molto di più il piattino di vongole..che il caldo !! ;)
    ciao

    RispondiElimina
  11. bel e buon piatto ! Io tifo !

    RispondiElimina
  12. ma cerrrrrto che faccio il tifo per te, incorcio le dita!
    e poi complimenti per i tuoi sostenitori te ne auguro milioni ancora ;-)
    e poi... e poi... complimenti anche per il bel piattino di cozze gnam gnam
    baci e buon w.e.

    RispondiElimina
  13. Roberta, grazie for visit cara; have a nice weekend! xo

    RispondiElimina
  14. Mamma che voglia!!! Un piattino grazie..

    RispondiElimina
  15. Tu e il tuo blog siete fantastici, io tifo per te. Adoro il pesce e la tua ricetta è molto invitante. Un abbraccio Daniela.

    RispondiElimina
  16. ciao!!!!il piatto è favoloso...che bello alla prova del cuoco..tienici aggiornati allora!!!complimentissimi!!baci!

    RispondiElimina
  17. Complimenti Roberta pour ta 100aine d'adhérents et bon 1er anniversaire.
    j'aime bien ta soupe de palourdes.
    A bientôt et bonne semaine.

    RispondiElimina
  18. che ve ne pare come secondo dopo una pasta e fagioli con le cozze?Quale vino abbinare? con la pasta ci vuole il rosso.Dovrei cambiare bevanda ?
    Grazie

    RispondiElimina